Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Sulla situazione in casa Fiorentina, è intervenuto il dirigente sportivo Fabrizio Lucchesi a Tuttomercatoweb.com: “Ieri la squadra avrebbe potuto fare almeno un gol in più, pur avendo concesso qualcosa di troppo. Ma è superiore e può arrivare in finale. Sconfitta dell'Aston Villa? Intanto c'è da conquistare Atene, traguardo prestigioso, poi si starà a vedere. Diciamo che è talmente tanto importante che la pressione basta e avanza”.

“Italiano si è guadagnato un futuro competitivo”

Su Italiano: “Aspettiamo l'anno prossimo per un giudizio corretto, anche perché magari cambierà panchina. Lo considero uno degli allenatori italiani più promettenti, ma quelli bravi sono quelli che vincono. La Fiorentina è certamente competitiva, ma forse Italiano si è guadagnato un futuro con un club ancora più competitivo”.

“La Fiorentina deve capire cosa fare da grande”

Sull'ipotesi Aquilani: “Fidatevi, Pisa non è un ambiente semplice. Sarà cresciuto tantissimo lì, ha fatto molta gavetta. Poi dipende dalla Fiorentina, deve capire cosa vuole fare da grande. In questo momento non sappiamo neanche come sarà composta la società, deve ripartire tutto. Ci vorrà tempo, giustamente vista la disgrazia, ma toccherà vedere prima la programmazione”.

"Italiano è un tecnico da Fiorentina e per questa fascia di squadre, non da big. Credo sia troppo per lui"
Nella vittoria della Fiorentina nella prima delle due semifinali di Conference contro il Club Brugge, il momentaneo pare...

💬 Commenti (8)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo