L'arbitraggio del direttore di gara Matteo Marchetti per Fiorentina-Napoli non è andato a genio a tifosi e giornalisti di fede partenopea come Rosario Pastore, ex firma de La Gazzetta dello Sport, che su i suoi profili social ha espresso il suo commento al riguardo.

"Un arbitro decisamente mediocre"

Pastore scrive così: "Lassù qualcuno ci odia. Chissà perché. Forse sarebbe il caso di chiederlo a quel tizio che fa il presidente del Napoli e che anche nell'ultima conferenza stampa ha speso "gentili" parole nei confronti di Federazione, Uefa e Fifa. Ma che cazzarola pretendiamo? Che poi un arbitro decisamente mediocre, mandato a dirigere una gara delicata come Fiorentina-Napoli, si metta a fischiare le numerose entrate pesanti contro Kvara? E poi lo ammonisca per un fallo praticamente inesistente?".

"Il calcio di punizione per la Fiorentina non c'era"

E aggiunge: "E vogliamo parlare della punizione per un "mani" del tutto casuale di Lobotka, col pallone che aveva colpito fianco destro e braccio praticamente parallelo al corpo? Sul 2-1 ho spento. Leggerò domani com'è andata a finire. Ferme restando tutte le riserve del mondo sul gioco ridicolo del Napoli, sono l'andamento della gara e il comportamento disastroso dell'arbitro che mi hanno consigliato di spegnere il televisore prima di vomitare".

Calzona: "Abbiamo fatto la prestazione contro la Fiorentina, mica roba da poco. Loro hanno segnato due gol con tre occasioni, ci va sempre così"
A Dazn le parole anche del tecnico del Napoli, Francesco Calzona dopo il pari contro la Fiorentina: “Oggi mi fa m...

💬 Commenti (17)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo