Commisso irremovibile su Amrabat: non si scende sotto alla cifra fissata per il marocchino. Cessione ancora bloccata

Scritto da Redazione  | 

Amrabat non parte per l’Inghilterra. Almeno non adesso, non per andare a Newcastle per disputare la “Sela Cup”. Un fastidio al piede rimediato nell’amichevole di martedì scorso a Grosseto, lo tiene fuori dalla lista dei convocati. Una motivazione medica che però può nascondere dinamiche di mercato: un calciatore corteggiato e altamente indiziato in uscita non può certo rischiare in alcun modo di compromettere la propria condizione fisica. Anche perché, ormai è chiaro, che il calciatore un aereo per l’Inghilterra lo prenderebbe molto volentieri nei prossimi giorni, ma con destinazione Manchester per trasferirsi allo United

Una cessione a cui anche la Fiorentina è aperta da tempo, ma davanti a offerte intorno ai 25-30 milioni. Chi vuole il centrocampista marocchino conosce il prezzo e il club di Rocco Commisso non scende sotto certe cifre. D’altra parte il calciatore vuole solo un top club europeo per partire, quindi tutti i fattori dovranno coincidere affinché un’accelerata diventi decisiva fino alla conclusione della trattativa. A riportarlo è il Corriere dello Sport-Stadio.

Dopo la cessione di Hojlund l'Atalanta non perde tempo e mette sul piatto 30 milioni: Gasperini avrà il suo nuovo attaccante
L'Atalanta non ha perso tempo e, solo qualche giorno dopo aver venduto Hojlund al Manchester United, ha già in pugno il...


💬 Commenti (24)