Piccinetti: "Dubito che Italiano cambierà modulo contro il Milan. Holm? Sarebbe un acquisto molto utile"

Scritto da Redazione  | 

Presente in studio a Lady Radio, l'ex attaccante della Fiorentina Claudio Piccinetti ha parlato così delle ultime vicende di casa viola: “Con tutta l'umiltà del caso credo sia giusto definire quella contro il Milan una sfida Champions, d'altronde la classifica dice questo. Mi aspetto qualcosa di più da Beltran e soprattutto da Nzola, che non è assolutamente quello visto finora. La squadra sta facendo risultati senza l'apporto degli attaccanti, quindi pensate cosa può succedere se si sbloccano. Holm? Sarebbe molto utile come ulteriore alternativa a Dodò, anche per far rifiatare Kayode e non dargli troppe responsabilità”. 

E poi sull'ipotesi del cambio modulo: “Nel calcio bisogna sempre trovare nuove soluzioni, anche perché alla lunga gli avversari imparano a conoscerti e prendono le contromisure. Dubito però che Italiano cambi modulo in una partita cruciale come quella col Milan, peraltro dopo due settimane in cui molti titolari non si sono allenati”. 

Adani: "Ci sono pochi allenatori come Italiano, anche tra i top. Con la sua passione fa rendere al massimo tutti i giocatori"
L'ex difensore della Fiorentina e attuale commentatore Daniele Adani ha parlato così in occasione del Social Football S...

💬 Commenti