Un tema caro a Commisso mostra segnali sempre meno incoraggianti: 651 milioni ai procuratori, quasi il 10% del calciomercato. Mai così tanti nella storia

Scritto da Redazione  | 

Sulla pagine de La Gazzetta dello Sport si analizza il report FIFA relativo alle operazioni concluse in tutto il mondo dall’1 giugno all’1 settembre. Particolare attenzione alle cifre destinate ai procuratori, tema da sempre caro al presidente della Fiorentina Rocco Commisso. Nel dettaglio sono 651 i milioni di euro corrisposti agli agenti nelle 1.985 operazioni che hanno portato al movimento di 6,87 miliardi di euro tra le società di tutto il mondo. 

Si parla del 9,5% del totale speso, una percentuale mai stata destinata ai procuratori nella storia. Rispetto alla sessione estiva del 2022 c’è stato un incremento di quasi 200 milioni, +41,2%.

Mina gioca e convince: Presto sarà la reale alternativa a Milenkovic?
Buone notizie dal Sudamerica, dove è ufficialmente tornato in campo Yerry Mina. Il difensore della Fiorentina è stato ...

💬 Commenti (8)