L'ex allenatore di Milan e Real Madrid, nonché selezionatore della Nazionale, Arrigo Sacchi, su La Gazzetta dello Sport, analizza le sfide europee che attendono le squadre italiane.

Sulla Fiorentina, che sarà impegnata contro il West Ham in Conference League, Sacchi ha detto: "Gara tosta, perché le squadre inglesi si basano moltissimo sul ritmo. La Fiorentina, nella finale di Coppa Italia contro l’Inter, ha fatto buone cose con qualche attimo di sbandamento".

E poi: "Italiano è un allenatore che seguo con attenzione e che apprezzo: sta uscendo dal tatticismo, cerca nuove strade per arrivare al successo e bisogna ammettere che le sue squadre non sono mai noiose. Sarei felice per lui se la Viola alzasse la coppa".

Italiano: "Noi più forti, prendiamoci la Conference"
Nello spogliatoio della Fiorentina, all'interno dell’Olimpico dove delusione, amarezza e rabbia stavano provocando lac...

💬 Commenti