Italiano e gli esterni della Fiorentina ridotti all'osso. Il tecnico è pronto a sperimentare: nuovo modulo a Reggio Emilia?

Scritto da Redazione  | 

In qualche modo, la Fiorentina deve rispondere a questa allarmante emergenza esterni, che durerà ancora per un po' di tempo, finché il mercato non darà una mano. E qui Italiano potrebbe decidere di cambiare, alla vigilia della sfida contro il Sassuolo.

Dall'esperimento nasce un'ipotesi

Radio Bruno Toscana ha raccontato l'allenamento odierno della squadra al Viola Park, specificando che, in una fase della mattinata, Italiano avrebbe disposto e provato un 4-3-2-1. Modulo dagli esterni decisamente più stretti, dove possono cambiare anche gli interpreti. Nzola, infatti, sarebbe l'unica punta con alle spalle Beltran e Bonaventura. Esperimento replicabile domani al ‘Mapei’?


💬 Commenti (6)