La Curva Ferrovia dello stadio Artemio Franchi rimarrà chiusa al pubblico fino alla fine di questa stagione. Dalla prossima settimana inizieranno i lavori propedeutici come la demolizione del vecchio tabellone segnapunti. La comunicazione è già stata data alla Fiorentina da parte del Comune e sul posto sono già presenti alcuni macchinari che serviranno per questa fase.

Demolizione e costi

La demolizione del tabellone dovrà essere completata entro 30 giorni dall'inizio della stessa, un intervento dal costo di 120 mila euro che sarà completato con le sistemazioni esterne e la messa in sicurezza dell'area. 

A giugno si cambia lato

Poi a giugno i cantieri si trasferiranno sul lato opposto, in Curva Fiesole, che non sarà utilizzabile per la prossima stagione, a differenza della Ferrovia che tornerà a disposizione.

 


💬 Commenti (10)