La probabile formazione del Bologna: Motta verso la conferma di Ravaglia al posto di Skorupski, ma in difesa potrebbe riposare Calafiori. Davanti pericolo olandese

Lorenzo Ciabattini  | 

La probabile formazione del Bologna

Il Bologna riparte dopo il pesante ko contro l’Udinese e matura un punto con fatica nella gara contro il Genoa. Per la squadra di Thiago Motta ora è il momento di concentrarsi sulla sfida di Coppa Italia. 

Motta potrebbe affidarsi al 4-2-3-1, con Ravaglia tra i pali e la difesa composta dai centrali Beukema-Lukumi e i terzini Posch e Kristiansen. In mediana spazio a Moro e Aebischer, mentre in attacco dovrebbe rivedersi Ferguson insieme agli esterni Orsolini e Saelelmaekers. Davanti dovrebbe esserci Zirkzee.  

Ravaglia fra i pali, Zirkzee davanti 

Bologna (4-2-3-1): Ravaglia; Posch, Beukema, Lucumi, Kristiansen; Moro, Aebischer; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee. All.: Motta.


💬 Commenti (1)