Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

L’ex attaccante della Fiorentina ed ex tecnico della Fiorentina Femminile Sauro Fattori dopo la sconfitta di Bergamo contro l’Atalanta ha analizzato a Toscana Tv l’eliminazione dei viola soffermandosi soprattutto sul finale di gara.

‘Giusto provare a cercare il gol decisivo sulla rimessa di Kayode’

Italiano ha interpretato bene la gara e merita una valutazione positiva. La Fiorentina ha fatto una buona gara, anche coraggiosa. La squadra viola ha giocato alla pari, il risultato è bugiardo. Sappiamo tutti che la sconfitta ci poteva stare. Il gol subito allo scadere? C’era un ultimo fallo laterale a disposizione, con la squadra in 10 e la stessa rete segnata da Martinez Quarta su calcio da fermo dimostra che l’uomo in meno in quelle situazioni non vuol dire nulla. Era giusto andare a provare a far gol. Kayode ha una rimessa lunga che è un’arma da sfruttare”.

‘Un giocatore esperto come Biraghi deve fare fallo’

Kayode l’ha messa in mezzo, la difesa atalantina ha respinto…poi qual è l’errore? Biraghi deve fare fallo e far rimettere a posto la squadra, un fallo netto e amen. La squadra è in inferiorità numerica e occorreva stoppare subito l’azione dell’Atalanta. Sarebbe bastata quell’accortezza, Biraghi è un giocatore esperto. Ai supplementari la Fiorentina avrebbe con ogni probabilità perso ugualmente, rischiando anche un’imbarcata pesante, la squadra non riusciva più a ripartire…I supplementari però sarebbero stati comunque un premio ai 180 minuti fatti dalla squadra”.


💬 Commenti (9)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo