Come scrive il Corriere Fiorentino, il Comune di Firenze ha predisposto la proroga della convenzione per lo stadio Franchi che la Fiorentina dovrà firmare entro la fine di aprile. Rispetto alla bozza dello scorso gennaio, il rinnovo della convenzione per la stagione 2024-25 presenta alcune novità. 

La riduzione dei posti durante i lavori faranno sì che il canone che la Fiorentina dovrà versare nelle casse di Palazzo Vecchio per la stagione 2024-25 ammonti a 600 mila euro (dai 650 mila attuali). Tra le altre novità c'è la sala Gos in tribuna coperta (gruppo operativo sicurezza) che non verrà più spostata in tribuna laterale lato curva Ferrovia, rimarrà a disposizione la sala server ed è stata risolta la questione relativa al tunnel di accesso al campo che con i lavori che si concentreranno nella fase iniziale in curva Fiesole, prevedevano un ingresso in campo dei calciatori alternativo.

Fiorentina tra Gilardino e Palladino per il futuro, ma la concorrenza non manca. Il Torino segue Italiano per il post Juric
Come scrive Tuttosport, il valzer delle panchine è solo all'inizio, con vari posti che dovranno essere assegnati/confer...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo