"Alzare l'asticella non ha senso, la Fiorentina non ha un organico da Champions. Parole che mettono inutili pressioni su Italiano per scaricarsi la coscienza"

Scritto da Redazione  | 
Firenze, presentazione dell'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano 2021 07 14 © Massimo Sestini

La Fiorentina vince con la Salernitana e la classifica resta indubbiamente interessante. Ma secondo il giornalista de La Repubblica, Giuseppe Calabrese, il club viola ha fatto male ad alzare l'asticella. 

Le dichiarazioni incriminate

Joe Barone in settimana è stato chiaro - scrive Calabrese sul proprio giornale - la Fiorentina pensa alla Champions. E mai come in questo caso i verbi fanno la differenza. Già, perché una cosa è “pensare”, un’altra legittimamente ‘sognare’”. 

Poi specifica: “Nel primo caso si pensa di aver costruito una squadra in grado di poter competere per un traguardo così ambizioso, nell’altro si immagina di aver un buon gruppo che se infila qualche risultato giusto e ha un po’ di fortuna può entrare nella lotta Champions. Ecco, per come la vediamo noi la seconda opzione è quella giusta”. 

Inutili pressioni su Italiano

E infine: “La Fiorentina non ha un organico da Champions, ma può entrare in gioco vista la pochezza del nostro campionato. Per questo alzare l’asticella non ha senso. Anzi, rischia di creare troppe aspettative nella gente e di mettere inutili pressioni sulla squadra. Specialmente su Italiano, quasi a scaricarsi la coscienza”.

"Dimensione Champions certificata dai gol. Fiorentina di diritto nel gotha del calcio continentale e poi c'è chi storce il naso quando si parla di Miracolo Italiano"
La Fiorentina batte la Salernitana ritrovandosi così a un solo punto dalla zona Champions grazie alla vittoria dell’I...

💬 Commenti (19)