Un comportamento piuttosto singolare quello di Rocco Commisso dopo la finale persa ad Atene, la terza negli ultimi due anni: questo secondo l'analisi de La Nazione. Il presidente aveva lasciato la Grecia in solitaria, su un volo privato e senza la squadra. Poi il trinceramento dentro il Viola Park fino a ieri mattina, quando se ne è tornato negli Stati Uniti. Nessuna parola, nessuna risposta, solo delusione e ora toccherà ai suoi dirigenti, Pradè e Ferrari, mettere a tacere le voci che vorrebbero la Fiorentina in vendita o addirittura prossima alla cessione.

Due giorni più che sufficienti per programmare il futuro: Commisso se ne va e lascia gli annunci a Pradè, tra allenatore e ds. Firenze pretende un rilancio
Si è soffermato appena due giorni tra la finale di Atene e la mattinata di ieri a Firenze, Rocco Commisso: tempo suffic...

💬 Commenti (24)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo