Sentite Pulgar: "Alla Fiorentina persi molto spazio, fu difficile. Quando andai via da Firenze scelsi il Flamengo grazie a... Call of Duty"

Scritto da Redazione  | 
Erick Pulgar in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com©

Il centrocampista del Flamengo ex Fiorentina Erick Pulgar ha parlato a ESPN del suo passato e del suo passaggio dai viola al club brasiliano dopo l'esperienza in prestito al Galatasaray. Queste le sue parole: "Già prima del trasferimento nel 2022 c'era l'opportunità di andare al Flamengo per me, ma in quel momento la Fiorentina non voleva lasciarmi partire. Poi ho avuto un momento molto difficile a causa degli infortuni e ho finito per perdere molto spazio.

Poi  abbiamo avuto altre offerte dall'Europa e da altri club, ma quando il mio agente ha parlato del Flamengo, Vidal era già qui e lui è stato importante per la mia scelta. Abbiamo sempre parlato, perché giochiamo insieme a uno sparatutto chiamato 'Call Of Duty'. Mi ha parlato molto bene dell'atmosfera di Rio de Janeiro e che il gruppo di giocatori del Flamengo era molto buono. È stata la decisione migliore che abbia mai preso nella mia carriera". 

Atilla: "So che non si dice, ma il fatto che il pareggio vada bene a Ferencvaros e Fiorentina condizionerà la partita"
L’esperto di calcio ungherese ed ex portiere della nazionale magiara Hajdu Atilla ha parlato a Nemzeti Sport sulla par...

 


💬 Commenti (2)