Atilla: "So che non si dice, ma il fatto che il pareggio vada bene a Ferencvaros e Fiorentina condizionerà la partita"

Scritto da Redazione  | 

L’esperto di calcio ungherese ed ex portiere della nazionale magiara Hajdu Atilla ha parlato a Nemzeti Sport sulla partita che si giocherà stasera a Budapest tra Ferencvaros e Firoentina. Queste le sue parole: “Farà la differenza sulla partita il fatto che un pareggio sia positivo per entrambe le squadre. So che è una frase che un allenatore o un giocatore non pronuncia mai, ma conoscendo il calcio italiano, non credo che la Fiorentina andrà necessariamente a caccia dei tre punti.

E sul portiere dei biancoverdi Dénes Dibusz: “Penso che avrà molto lavoro da fare. Il Ferenc deve essere coraggioso, perché il gioco decisivo e combattivo paga sempre. In casa devi prendere l'iniziativa anche contro una squadra di alto livello come la Fiorentina. Il Ferencvaors non se la cava bene ultimamente, ma la sconfitta in campionato contro il Paks chiede vendetta”. 

Kayode: "Sono rimasto senza parole quando ho visto il mio nome in formazione. Sogno un trofeo e di andare in Champions con la Fiorentina"
Questo 2023 sarà un anno indimenticabile per Michael Kayode, che ha trovato il modo di esordire in Serie A con la magli...

 


💬 Commenti