Dario Nardella, ormai ex sindaco di Firenze ed esponente del Partito Democratico, ha parlato a Italpress della situazione legata al restyling dello stadio Artemio Franchi, tema caldo che tocca ovviamente da vicino la Fiorentina:

“Se non avessi fatto questo risultato, avreste detto che era merito dei detrattori dello stadio”

Se non avessi fatto questo risultato (il “successo” alle elezioni europee del PD, ndr) non so cosa mi avreste detto. Avreste sicuramente detto che era merito dei detrattori dello stadio e che lo stadio aveva pesato sul mio fallimento. Lascio a voi tutte le valutazioni sul mio successo politico e personale".

“I fiorentini mi conoscono”

"I fiorentini mi conoscono, conoscono le mie idee su Firenze, sulla Funaro, sulla tramvia, sulle opere pubbliche, sulla città, su Eike Schmidt e conoscono ovviamente anche il mio giudizio, perché quello è il mio operato, sullo stadio”. 

Riparto da Gonzalez: Quella formula 'particolare' usata dalla Fiorentina, la vita sentimentale rimessa a posto. Ma la conoscenza con squadra e tecnico avverrà in ritardo
Nel giorno più importante per la Fiorentina nella stagione appena conclusa, ovvero quello della finale di Conference Le...

💬 Commenti (31)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo