Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano a Sky Sport ha parlato prima della gara contro il Viktoria Plzen: "All'andata abbiamo fatto quello che avevamo preparato ma non siamo stati pericolosi. Vogliamo avere il pallino in mano anche oggi. Bonaventura ha giocato contro il Genoa con la caviglia in disordine, oggi è gonfia e non vuole rischiare. Preferiamo tenerlo al 100% per le prossime partite. Ci dispiace privarcene ma forse meglio così".

“L'ambiente è fondamentale”
 

Sul vantaggio di giocare in casa Italiano afferma: "Fondamentale perché conosco i ragazzi e son che se vengono trasportati dal calore della gente riescono a dare molto di più. Ci giochiamo tantissimo e siamo ad un passo da qualcosa di straordinario. Giochiamo in casa, qui ci esprimiamo bene e alzando la velocità del palleggio secondo me possiamo fare male al Viktoria Plzen".

“Sono convinto che oggi arriveremo negli ultimi 16 metri”


E sulla tosta difesa avversaria dichiara: "La zona franca degli ultimi 16 metri sembra inattaccabile. Quella è ancora profondità per mettere in difficoltà i blocchi bassi. Se portiamo uomini in più possiamo spingere qualche palla pericolosa. Sono convinto che arriveremo, quella zona diventa fondamentale. Ci può arrivare il terzino o l'esterno, quella oggi sarà una zona fondamentale. Anche Mandragora sa leggere le situazioni e sa arrivare con i tempi giusti".

La formazione ufficiale della Fiorentina: dietro tornano Dodo e Biraghi, nel mezzo Arthur. In attacco, solo i migliori
Tempo di Conference League per la Fiorentina di Vincenzo Italiano, impegnata alle 18:45 contro il Viktoria Plzen nella g...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo