Dopo lo spavento estivo, Barak mette nel mirino la sua forma migliore e allontana il possibile addio

Scritto da Redazione  | 

Quella contro il Monza è stata sicuramente la sua prestazione migliore di questa stagione con la maglia della Fiorentina. Antonin Barak si sta pian piano riprendendo dopo uno spavento estivo che a messo a dura prova la salute del trequartista viola.  

Titolare forzato vista l'assenza di Bonaventura per infortunio, il ceco ha fatto vedere buone cose nella prima parte di gara, facendo intravedere di nuovo quel giocatore che alla squadra viola aveva dato una grossa mano lo scorso anno. Piano piano verso la sua condizione migliore, allontanando anche le voci di un possibile addio che erano iniziate ad aleggiare intorno al suo futuro. 

Qualche sondaggio timido, alcuni approcci, scrive La Nazione, c'erano stati, ma sempre molto sfumati. Italiano non la pensava proprio così. Su Barak ha sempre contato ed era sicuro di poterlo recuperare alla causa viola. Aveva solo bisogno di mettere minuti nelle gambe e continuità di gioco. Certo la condizione migliore è ancora lontana, l’ottimismo che si respira però è indicativo dei progressi fatti.

Mourinho: "La Fiorentina ha un allenatore e una rosa fantastica, con due giocatori per ruolo. La Roma, invece..."
L'allenatore della Roma Josè Mourinho, dopo la vittoria casalinga contro il Napoli che ha chiuso il 17esimo turno di Se...

💬 Commenti (9)