Stadio AEK Atene

La gestione dei biglietti per la finale di Conference League tra Fiorentina e Olympiakos, ma anche quella degli spazi riservati all'interno dello stadio Agia Sophia di Atene, sta provocando non poche polemiche in Grecia. 

Le accuse al segretario generale della fedecalcio greca

Ad alimentarle ci ha pensato il vicepresidente dell'Olympiakos, Kostas Karapapas, il quale ha detto: “Il 10 maggio abbiamo inviato una lettera all’EPO (la federcalcio greca ndr) per i biglietti. Il risultato è stato apprendere che il signor Filippousis (Iakovos, segretario generale della federcalcio greca ndr) ha preso 1500 tagliandi e li ha distribuiti a suo piacimento”. 

Niente box regalo per la Fiorentina

E poi: “All'Olympiakos non è stato nemmeno chiesto se avremmo voluto un box, l'ha avuto l'AEK regalato, la Fiorentina no”. La vicenda potrebbe avere degli strascichi.

Bonaventura: "Lasciare con un trofeo è una cosa bellissima". Quella frase che fa drizzare le antenne
“Lasciare con un trofeo è una cosa bellissima poi bisogna vincere la partita. Non sappiamo ancora come andrà a finir...

💬 Commenti (4)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo