Ma siamo proprio sicuri che sia meglio trovare il Bologna? Coppa Italia: la Fiorentina, in ogni caso, aspetta una grande

Lorenzo Ciabattini  | 

Bologna o Inter, Inter o Bologna? Chi preferite come avversario della Fiorentina ai quarti di finale di Coppa Italia? Facile dire Bologna, ma siamo proprio sicuri che lo sarebbe facile anche quest'anno?

Thiago Motta è l'assoluta rivelazione del campionato, con quella di banda di baby crack come Joshua Zirkzee, l'esperto Freuler o ancora il recupero da centrale di difesa di Calafiori. Mercoledì sera il match di Coppa per conoscere lo sfidante della Viola di Italiano, che dopo l'amarissima finale di Roma vuole cercare il riscatto. 

L'Inter, invece, ha ben altri obiettivi in testa. Quest'anno Simone Inzaghi ha un campionato tutto da perdere e una Champions che, visto anche il sorteggio con l'Atletico, può tranquillamente essere alla portata dei nerazzurri. E poi c'è anche la SuperCoppa

Invece il Bologna, che viaggia a vele spianate in Serie A, potrebbe avere tutta la disponibilità a dare il massimo in una competizione che - in questa stagione - potrebbe pure farsi propria. Stiamo esagerando? Forse il giochismo di Motta ci ha dato alla testa, ma in vista della sfida di Coppa Italia, è davvero complicato scegliere fra la rivelazione italiana e la detentrice del trofeo…

Sta per arrivare Babbo Natale per fare due regali a Italiano. Aiutare questa squadra per sognare la Champions è un obbligo
Partita brutta, fortunata, ma vinta e se la classifica brilla giocando così, viene da chiedersi cosa potrebbe diventare...

💬 Commenti (11)