Che l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, non fosse propriamente l'immagine della calma ieri sera, durante la finale di Coppa Italia contro l'Atalanta, se ne sono accorti tutti. 

Le prime offese

Ma dopo la partita, stando al racconto del direttore di Tuttosport, Guido Vaciago, sarebbe andato oltre: “Direttore di merda! Sì, tu direttore di merda. Scrivi la verità sul tuo giornale, non quello che ti dice la società! Smettila di fare le marchette con la società”. Queste alcune delle frasi che avrebbe pronunciato il tecnico bianconero e che sono state riportate dal giornalista. 

E poi le minacce

Vaciago ha anche raccontato sul sito del quotidiano sportivo: “A un primo invito a stare calmo e spiegarmi quale fosse la verità che stavo occultando di concerto con i suoi datori di lavoro, Allegri ha risposto strattonandomi, spintonandomi e con il dito sotto il mio naso ha gridato: ”Guarda che so dove venire a prenderti. So dove aspettarti. Vengo e ti strappo tutte e due le orecchie. Vengo e ti picchio sul muso. Scrivi la verità sul giornale".

Probabilmente ci saranno strascichi in questa vicenda e sono attese anche repliche dalla controparte. 

Un Vlahovic in stato di grazia trascina la Juventus al successo in Coppa Italia. Gasperini va al tappeto
Un anno dopo la sconfitta della Fiorentina in finale di Coppa Italia contro l'Inter, è la Juventus ad alzare il trofeo ...

💬 Commenti (29)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo