Chiellini insignito col Gonfalone d'Argento: "Ho avuto la fortuna di giocare a Firenze in carriera, noi toscani siamo veri e tosti"

Scritto da Redazione  | 
Giorgio Chiellini e la maglia della Fiorentina nello store di Classic Shirts

Un premio speciale per l'ex Fiorentina (e Juve)

Il presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Antonio Mazzeo, ha consegnato il Gonfalone d’Argento, la più alta onorificenza dell’Assemblea legislativa toscana, a Giorgio Chiellini, che ha annunciato il ritiro dal calcio giocato il 12 dicembre scorso. La cerimonia si è svolta nella Sala delle Cerimonie del Comune di Livorno. Chiellini da capitano della nazionale italiana ha contribuito alla conquista del Campionato Europeo 2021, oltre ai nove scudetti vinti con la maglia della Juventus. 

“Fortunato ad aver giocato a Firenze”

L'ex Fiorentina, agli inizi degli anni duemila, ha commentato così: "Io sono sempre stato tanto orgoglioso di essere toscano. È un premio che fa piacere e mi onora. Ho avuto, durante la mia carriera, la fortuna di vivere tanto in Toscana, a Livorno e Firenze, e in carriera ho avuto tanti compagni e amici toscani. Spero di rendere orgogliosa questa Regione anche in futuro. I toscani sono veri, diretti e tosti, e questa cosa ci viene riconosciuta in Italia e nel mondo. Per me è un vanto essere toscano e, nella mia ultima esperienza negli Stati Uniti, ho verificato che sono follemente innamorati della nostra terra”.

Milenkovic: "I tifosi della Fiorentina ci sostengono ogni gara, è come se giocassimo in dodici! Viola Park un'opera d'arte, siamo grati a Commisso"
Lunga intervista della Lega Serie A al difensore della Fiorentina Nikola Milenkovic, che ha avuto modo di spaziare tra v...


💬 Commenti (10)