Biraghi Fiorentina
Biraghi dopo il gol al Napoli. Foto: Vicario/Fiorentinanews.com

“L'attacco fa vendere i biglietti, la difesa fa vincere le partite" disse una volta John Madden, allenatore storico del circuito Nfl. Una massima facilmente riportabile al calcio, e ci sono migliaia di statistiche a dimostrarlo, e alla Fiorentina, che in questa filosofia si è ritrovata poche volte ma non ne potrà trascendere nella finale di Atene.

Gli errori da non ripetere

Infinite volte si è parlato della difesa alta di Italiano e del modo in cui la Fiorentina riuscisse a subire gol: in qualunque momento della partita, in qualunque situazione di punteggio e da qualunque avversario. La Nazione sottolinea come però, arrivati a giocarsi una finale, non esistano più scuse. Fare tesoro degli errori del passato, a partire da quelli di Praga, studiare e correggere quelle imprecisioni che potrebbero risultare fatali. Senza snaturare la propria fisionomia, certo, ma anche consapevoli che stavolta conta solo il fine e non il mezzo.

Dopo le lacrime di Praga, Nico Gonzalez vuole piangere di gioia: ad Atene per un trofeo... prima di salutare Firenze?
L'immagine di Nico Gonzalez con le lacrime agli occhi, che guarda i suoi tifosi e canta con loro quel coro dopo la sconf...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo