L'allenatore del Monza Raffaele Palladino ha parlato dopo la sconfitta casalinga contro il Frosinone, con i brianzoli che non hanno più niente da chiedere a questa Serie A. Il tecnico biancorosso, che è nel mirino della Fiorentina per la prossima stagione, ha parlato anche del futuro in conferenza stampa. Queste le sue parole: 

"Ringrazio i tifosi perché sono stati incredibili nei miei confronti e anche con i ragazzi. Parlo per me, ovviamente: devo parlare con la società, voglio essere chiaro con loro e ascoltare i piani per la prossima stagione, poi farò le mie valutazioni così come la società farà le sue. Con la massima serenità, la massima trasparenza e la massima lealtà perché io voglio bene a questa società e credo che sia reciproco. Con serenità prenderemo una decisione. Non ne ho ancora parlato con la società. Credo che la cosa fondamentale siano programmazione e investimenti. Appena finisce il campionato ne parlerò con la società e vedremo quali sono le basi, quale può essere lo scenario futuro. Prenderemo la decisione migliore per entrambe le parti."

E ancora: “Non mi sento di dire né che voglio andare via, né che voglio restare. Devo solo capire quali sono le basi, anche perché io voglio essere ambizioso, non sono uno che si accontenta. Voglio portare questa squadra il più in alto possibile e credo che i ragazzi meritino anche la prossima stagione di fare un campionato di livello importante. Non so se sarà con me o no, ma questo gruppo lo merita, gli auguro di fare un'altra grande stagione”. 


💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo