Questo sito contribuisce alla audience di

Pavoletti: “La Fiorentina stava giocando bene ma poi s’è abbassata, e da quel momento…”

L’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti, autore del gol del pareggio contro la Fiorentina, parla così a Sky Sport dopo la gara: “Il gol più bello è stato ieri quando è nato mio figlio. Si vede che mi ci voleva la sua nascita per tornare a fare un gol di piede. La Fiorentina stava giocando bene, ma si è abbassata: siamo riusciti ad allungare gli spazi perché si era abbassata e poi abbiamo giocato bene. Quest’anno per noi è un’altra musica, vogliamo rifarci dell’anno scorso e toglierci le nostre soddisfazioni. Barella non si scopre ora, tutti i giorni vediamo il suo talento in allenamento, e ci auguriamo che resti a lungo con noi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io oggi ero a lavorare e non l’ho ne vista ne sentita Ma a sensazione che anche oggi è un occasione persa con squadrette come il Cagliari dove i punti lasciati per strada a Maggio mancheranno e come.Su via poi Simeone non è da Fiorentina nonostante tutta la buona volontà se c’è qualcuno che ci da una Ventina di Milioni lo darei via Su Pioli boh è difficile dare un parere quando ti aspetti un salto di qualità e poi non arriva.

  2. vieni a Firenze….ci serviresti come il pane!
    dopo Bati…Toni..come siamo caduti in basso…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.