Bucchioni: "I soliti superficiali che danno dell'integralista a Italiano non sanno che calcio propone. Queste vittorie fanno pensare di avere un gruppo forte"

Scritto da Redazione  | 

Il giornalista Enzo Bucchioni ha analizzato la situazione in casa Fiorentina, ripartendo dalla gara vinta contro il Parma. Ecco cosa ha detto a Radio Bruno Toscana: “Vincere come hai vinto mercoledì ti dà l'impressione di essere un gruppo forte, guadagni consapevolezza. Ti porti dietro una storia che ti può rafforzare. Ovvio che il primo tempo è stato inguardabile, ma molte squadre mollano l'obiettivo e non rientrano neanche in partita. Invece la squadra ha rialzato la testa e ce l'ha fatta”.

Su Italiano: “I soliti superficiali che lo chiamano integralista non hanno ancora capito che calcio fa l'allenatore della Fiorentina. Il secondo tempo, dove la squadra è migliorata tanto, è stato completamente diverso rispetto al calcio che tanto piace a Italiano, ma si è adattato alla situazione. Lui sbaglia all'inizio, non nel classico turnover che ci sta, ma nel mettere Milenkovic e Mina contemporaneamente, entrambi piuttosto lenti nel breve. Per il resto, un allenatore che non ha coraggio non ammette le sue scelte e non fa quattro sostituzioni contemporaneamente”.

Bojinov: "La Fiorentina deve credere in Italiano e nel suo lavoro. Tante sconfitte di misura immeritate, ma alla lunga cambieranno anche i risultati"
L'ex calciatore, tra le altre, della Fiorentina Valeri Bojinov è intervenuto a Radio Bruno Toscana per parlare del mome...

💬 Commenti (19)