E' finita adesso Milan-Inter, il derby di Milano decisivo per lo scudetto di Serie A. I nerazzurri hanno aperto rapidamente le marcature con un timbro di Acerbi di testa, su assist di un altro colpo di testa di Pavard. Il raddoppio si è fatto un po' attendere, ma ha messo la firma di Marcus Thuram, che ha forato Maignan con un tiro rasoterra sul primo palo non del tutto irresistibile.

Il Milan prova a riaprirla, ma alla fine ne esce con due espulsioni

Il Milan di Pioli, che lascerà i rossoneri fra poche settimane, però ha avuto una reazione d'orgoglio trovando un tap-in vincente di Tomori dopo una parata e un palo a seguito di un intervento di Sommer. Nel finale, un acceso parapiglia ha portato alle espulsioni di Dumfries e Theo Hernandez; poco dopo, una gomitata di Calabria ai danni di Frattesi è stata sanzionata con un altro rosso.

L'Inter è campione d'Italia

Finale 2-1 per l'Inter che festeggia il ventesimo scudetto proprio in casa del Milan, che nel finale ha perso la testa arrecandosi due espulsioni. Inzaghi esulta, Lautaro si commuove: i nerazzurri sono i campioni d'Italia 2023/24.

La NUOVA CLASSIFICA di Serie A: Inter 86, Milan 69, Juventus 64, Bologna 62, Roma* 55, Atalanta* 54, Lazio 52, Napoli 49, Fiorentina* 47, Torino 46, Monza 43, Genoa 39, Lecce 35, Cagliari 32, Empoli 31, Verone 31, Udinese* 28, Frosinone 28, Sassuolo 26, Salernitana 15.  *una partita in meno

Fiorentina in campo nel pomeriggio: sessione di scarico per chi ha giocato. Il punto sugli acciaccati
Questo pomeriggio all’interno del Pentasport è stato fatto il punto della situazione sulla giornata della Fiorentina,...

💬 Commenti (6)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo