Poco più di un'ora e un gol sfiorato per Kouame in Coppa d'Africa. L'attaccante della Fiorentina sconfitto da Osimhen

Scritto da Redazione  | 
KOUAME

Nella giornata in cui la Fiorentina giocava, e perdeva, la semifinale di Supercoppa Italiana contro il Napoli, un giocatore viola era impegnato a svariati chilometri di distanza. Stiamo parlando di Christian Kouame, in campo con la sua Costa d'Avorio nella gara di Coppa d'Africa contro la Nigeria di Osimhen.

Poco più di un'ora per Kouame

La partita è finita 1-0 per la Nigeria, con un rigore conquistato proprio da Osimhen e realizzato dall'ex Udinese Troost-Ekong. Per Kouame 67 minuti in campo e una grande occasione in avvio di gara, con un tiro di sinistro al volo che ha colpito in pieno il portiere in uscita. Dopo la vittoria dell'esordio arriva dunque una sconfitta per la Costa d'Avorio, attualmente terza nel suo girone.


💬 Commenti (3)