Sommer: "Rigore? Ero sicuro di aver toccato prima la palla, avevo studiato come calcia dal dischetto Gonzalez. Non abbiamo avuto tante occasioni per segnare ma una l'abbiamo capitalizzata"

David Fabbri  | 

Il portiere dell'Inter Yann Sommer, che ha causato il rigore per la Fiorentina e poi parato a Gonzalez, è intervenuto a DAZN a fine gara: "Il rigore? Era una situazione difficile, ero sicuro di aver toccato prima la palla ma l’arbitro ha deciso così. Sono felice, avevo studiato tanto prima della partita su come potevano calciare dal dischetto Gonzalez”.

"Non abbiamo avuto tante occasioni per segnare"
 

E aggiunge: “Siamo felici innanzitutto di aver vinto qui. Non abbiamo avuto tante occasioni per segnare, ma siamo riusciti a capitalizzarne una, siamo comunque contenti. Godiamoci questa vittoria, poi abbiamo una settimana per lavorare sulla Juventus”.

Le nostre PAGELLE: Ranieri e una grinta che gli altri se la sognano. La strana partita di Nzola e stavolta stecca Gonzalez
Terracciano: 6,5 Deve subito dire di no a Martinez, toccando un fendente dell'argentino. L'attaccante dell'Inter si rif..

💬 Commenti (7)