Nella serata amarissima di Bergamo per la Fiorentina, è arrivata una “brutta notizia” dall'altra coppa in cui è impegnata la Viola. Il Bruges, infatti, ha demolito il Genk, formazione che Biraghi e compagni avevano affrontato ai gironi di Conference, nel quinto turno dei playoff di Jupiler Pro League.

Mentre i Viola ne prendevano quattro a Bergamo, il Bruges ne segnava altrettanti in campionato

In rete ci sono andati Jutgla, Skoras, Thiago, e De Cuyper per un 4-0 finale che ha sancito una vittoria di carattere del prossimo avversario europeo della Fiorentina. In classifica, adesso, il Club Brugge si trova al secondo posto con 39 punti, staccato di 2 dall'Anderlecht che guida la graduatoria con 41 punti.

Adesso tutto sulla Conference

La Fiorentina da ieri sera è fuori dalla Coppa Italia, dunque ora l'unica chance per chiudere bene l'avventura di Vincenzo Italiano a Firenze è concentrare tutte le energie sulla Conference League, che tornerà il prossimo 2 maggio. Appuntamento al Franchi per provare a centrare quella finale che è mancata in Coppa Italia.

Biraghi: "Le abbiamo provate tutte e usciamo senza rimpianti. Ci restano due competizioni, vogliamo recuperare posizioni in campionato"
Parla il capitano Cristiano Biraghi al media ufficiale della società viola:"Abbiamo provato di tutto per poter passare,...

💬 Commenti (2)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo