Basile: "Spuntano i sostenitori del restare per anni al 'Franchi' a lavori in corso rifiutando il 'Padovani', politica e affarismo vogliono cibarsi di Firenze. Per l'attacco viola vorrei Politano"

Scritto da Redazione  | 

Il giornalista e corrispondente da New York Massimo Basile ha commentato su Facebook la questione relativa allo stadio ‘Franchi’ e su una presunta possibilità di far giocare lì la Fiorentina nel corso dei lavori di restauro dell'impianto come dichiarato a Toscana TV dall'ex assessore Cecilia Del Re, candidata Sindaco di Firenze Democratica.

Il dantesco “fiero pasto” chiamato Firenze

Questo il post pubblicato da Basile: "Spuntano i sostenitori del restare per tre-quattro anni in un Franchi da 15-20 mila posti, durante i lavori. Bocciando l'ipotesi di giocare al Padovani da 15 mila per due anni, per poi avere uno stadio nuovo da 40 mila. Cattiva politica e affarismo, allettate dall'appuntamento elettorale, sono due brutte bestie che vogliono cibarsi di questo "fiero pasto" chiamato Firenze. Di Firenze, della Fiorentina e dei tifosi, non frega niente. Ma voi duri".

Un nome per l'attacco della Fiorentina

In un post subito successivo Basile ha lanciato il nome dell'esterno del Napoli Matteo Politano per rinforzare l'attacco della Fiorentina: "Un nome? Matteo Politano. E così non pettiniamo le bambole.
Il mio amico Andrea Falco mi ha parlato dell'interesse degli arabi verso il giocatore del Napoli. Beh, io lo volevo già quando venne ceduto Chiesa".

Del Re: "Fiorentina al Franchi durante i lavori? Soluzione ancora possibile. Ecco come stanno le cose"
L'ex assessore comunale Cecilia Del Re, candidata Sindaco di Firenze Democratica, è intervenuta durante Refresh su Tosc...

💬 Commenti (10)