La Fiorentina chiede chiarezza sullo stadio. Quella tavola rotonda auspicata dal club...che ancora non c'è stata

Scritto da Marco Masoni  | 

 In vista dell’inizio dei lavori per il restyling del Franchi la Fiorentina vuole vederci chiaro. 

“Rispetto per i tifosi”

La questione stadio tiene ancora banco all'interno della società viola. Il direttore generale gigliato, Joe Barone, è stato pungolato sull'argomento poco prima dell'inizio della partita contro il Parma e ha detto in merito: “Bisogna portare rispetto ai tifosi, che non hanno certezza su dove dovranno seguire le gare della squadra”.

Martedì ci sarà l'apertura del bando per i lavori e quello, probabilmente, potrà essere un momento in cui ci sarà un passo avanti in questa faccenda. 

La tavola rotonda che non c'è ancora stata

Ancora però la fatidica tavola rotonda Abodi (ministro dello Sport), Nardella (sindaco di Firenze) e Fiorentina, che era stata auspicata dalla società viola per dirimere la faccenda, non si è ancora svolta. 

 

 


💬 Commenti (6)