L'ex calciatore, tra le altre, della Fiorentina Francesco Flachi ha presentato la gara di Conference di domani a Radio Bruno Toscana: “I problemi ci sono. Mi sembra una squadra snaturata dal 4-3-3. Poi nelle ultime partite, contro Juventus e Genoa, la Fiorentina ha difficilmente trovato un varco per vie centrali. Queste però sono partite stimolanti. Possono esserci tutti i problemi del mondo, ora il clima che si percepisce nello spogliatoio non conta niente”.

“Domani una partita che cambia una stagione”

E aggiunge: “Se giochi bene e vinci, ci guadagni anche te come giocatore e singolo. L'obiettivo deve essere comune. Domani c'è una partita di quelle che possono cambiare tutto nel corso di una stagione. Tutto può succedere e i giocatori devono iniziare da domani a lottare per l'obiettivo”.

E ancora: “Trovare una squadra chiusa ti consegna alla fatica di superare la sua linea difensiva schierata. Kouamé è stato inserito per cercare una verticalizzazione mai arrivata e, se non arriva, è un problema. Per vie centrali serve la qualità per passare, l'unico che la ha è Bonaventura”.

"Guai ad avere fretta, la Fiorentina ha tutto il tempo di vincere una partita come quella di domani. Belotti non è un cecchino, ma anche gli esterni..."
Sulla situazione in casa Fiorentina, l'ex calciatore e allenatore Massimo Rastelli è intervenuto a Lady Radio: “Davan...

💬 Commenti (1)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo