Il giornalista e tifoso viola Luca Calamai ha presentato sul Brivido Sportivo la sfida di Conference League tra Olympiakos e Fiorentina, che mercoledì prossimo ad Atene si giocheranno la vittoria del trofeo.

‘Non credete a chi racconta che la Conference è una coppetta, perchè…’

‘La finale di Atene rappresenta un momento speciale per la Fiorentina, un appuntamento con la storia. La società viola non vince un titolo da ventitré anni: una vita. Generazioni di innamorati viola non hanno trascorso una notte per le strade della città urlando al cielo la loro gioia. Non credete a chi racconta che la Conference è una coppetta, non è vero. Certamente non è la Champions e questo lo sappiamo tutti. Nell’edizione di quest’anno però si sono esibiti l’Aston Villa che la Champions l’ha conquistata in Premier League e il Bruges che lotta per il titolo in Belgio. Ma potremmo inserire nel discorso anche Ajax, Fenerbahce e altri club prestigiosi. La Conference ha un suo valore e vincerla può essere il punto di partenza per lanciarsi verso un futuro ancora più ambizioso’.

‘Quale Fiorentina vedremo al Pireo? Il destino è in mano alla squadra di Italiano’

‘Non sarà una sfida facile quella contro l’Olympiakos, la squadra greca ha un suo vissuto a livello internazionale. I biancorossi avranno anche il vantaggio di giocare a casa loro, ad Atene, e questa è un’ulteriore motivazione. La Grecia non ha mai vinto una competizione internazionale nel calcio. Potrebbero trasformarsi in tanti Leonida con i Trecento eroi delle Termopili, o bruciarsi, emotivamente travolti da uno stress insopportabile. Lo capiremo dopo i primi minuti di gioco, ma la Fiorentina è più forte ed il destino è in mano alla squadra di Italiano. Il problema è: quale Fiorentina scenderà in campo al Pireo? Quella che ha fatto fuori il Bruges con due gare quasi perfette o quella confusa di alcune gare di campionato?’.

Il famoso Scudetto del Bilancio? Esiste davvero e campione d'Italia è... la Fiorentina!
Per anni usato come termine di scherno per esaltare la parsimonia della precedente gestione, soprattutto nella fase fina...

💬 Commenti (10)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo