Jacopo Vicini
Jacopo Vicini

Alberto Malusci, ex viola, ha parlato a Radio Sportiva a poche ore dalla partita di Conference League della Fiorentina contro il Viktoria Plzen:

“La gara di andata è stata noiosa. Una squadra fisica e rocciosa, difficile da penetrare. Stasera ci vorrà la miglior Fiorentina. I Viola devon esser più veloci nel giro palla, più bravi e concreti dell'andata”.

"Io ho fiducia, ma da quando ci sono i rumours su Italiano, sarà un caso, ma la squadra ha cominciato a steccare. La Fiorentina si deve compattare, sia squadra che ambiente, bisogna essere un corpo unico. Dall'avvento di Italiano solo Vlahovic ha segnato, poi gli altri hanno fatto fatica. La squadra di Italiano non ha valorizzato le nostre punte".

Sull'allenatore del futuro: "Nomi come Gilardino e Palladino si devono ancora affermare. Sarri sarebbe un uomo importante, che metterebbe a piacere tutti. A me piacerebbe un nome che non si è fatto, Juric. Un allenatore diretto e che fa rendere i giocatori".

Il nuovo arcivescovo di Firenze non si nasconde: "Sono un grandissimo tifoso della Fiorentina, oggi tutti allo stadio"
Don Gherardo Gambelli, nominato quest'oggi nuovo arcivescovo di Firenze, è un grande tifoso della Fiorentina. La sua pa...

💬 Commenti (5)

Edito da A.G.E.T. – Associazione Giovani Editori Toscani
via Masaccio, 161 50132 Firenze
P.Iva, C.F., Iscr. Reg. Imprese di Firenze nr. 06173570489.
Iscrizione ROC n. 21380 AUT. TRIB. di Firenze N. 5209 del 24/10/2002

Powered by Slyvi
Depositphotos logo
Depositphotos logo